top of page

Superbonus, si va verso lo sconto in 10 anni per le spese del 2022. I dettagli.

Si prevede che per le spese sostenute nel 2022 e quelle relative agli interventi agevolati con la maxi detrazione lo sconto fiscale possa essere ripartito in dieci rate annuali invece che in quattro.

Tra le modifiche approvate alla Camera per la conversione in legge del decreto cessioni (cioè il Dl n.11/2023) sembrerebbe esserci anche la possibilità di eseguire la detrazione in dieci anni per tutti i contribuenti. Il nuovo sistema, prevede che questa possibilità valga solo a partire dal 2024 e sarà irrevocabile. Il sistema prevede, che per le spese sostenute nel 2022 e relative agli interventi agevolati con il 110%, lo sconto fiscale possa essere ripartito in dieci rate annuali invece che in quattro.

Tuttavia, chi è ancora interessato a sfruttare la detrazione in quattro anni avrà ancora la possibilità di farlo, così come chi vuole usufruire ancora dei crediti di imposta.

Anche per i crediti d’imposta c’è la possibilità di ricorrere ai dieci anni. Quindi, chi acquista il credito può comunicare la propria scelta di estendere il periodo in cui intende utilizzarlo (e passare così da quattro anni a dieci).



D.






29 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page